Chitarra » 2 Chitarre » ch325

Becherucci, Eugenio
Recueil de Pièces amusantes per 2 Chitarre


Prezzo: € 10.95





Condividi: Facebook Twitter



Condividi: Facebook Twitter

Dettagli prodotto

Contiene: 2 Studi canonici elementari/ 3 piccoli Canoni/ Sonata (Omaggio a Domenico Scarlatti)/ Tempo di Sonata (Omaggio a Mauro Giuliani)

Autore: Eugenio Becherucci (*1957)
Data ed.: 5-11-2019
Pagine: pp. 16
Formato: 230x310 mm
Rilegatura: Punto metallico
ISMN: 979-0-2153-2633-0
Codice: CH 325

Descrizione

Questi brani sono destinati agli studenti di chitarra, e partono da un grado elementare di difficoltà (nei Due studi canonici, con una delle due parti interamente a corde vuote) fino a un grado medio nelle due Sonate per due chitarre. I canoni servono ad introdurre lo studente in modo piacevole a questo importante artificio tecnico musicale. Le sonate sono esercizi di stile: la prima sonata è un omaggio a Domenico Scarlatti, in forma monotematica e bipartita; la seconda è dedicata a Mauro Giuliani (con una citazione dalla Grande Ouverture op. 61) ed è costruita secondo i canoni della forma classica, bitematica e tripartita.

Note biografiche

Di famiglia italo-spagnola, Eugenio Becherucci compie gli studi di chitarra e composizione diplomandosi brillantemente presso il conservatorio di Frosinone in Italia e perfezionandosi poi in Spagna con José Tomàs presso il Conservatorio superior de Musica di Alicante ed in Francia con Betho Davezac presso l'Ecole Nationale de Musique et Danse di Meudon.
Svolge attività concertistica in sedi prestigiose in Italia e all’estero come solista e in vari ensemble cameristici. È molto attivo nel campo della nuova musica, ma approfondisce anche la tecnica esecutiva e la letteratura di strumenti antichi affini e a dedica particolare attenzione al repertorio afro-americano. Negli ultimi anni il ruolo di compositore si affianca sempre di più a quello di esecutore, sue composizioni sono state eseguite in importanti teatri europei, e vengono regolarmente trasmesse da radio europee ed americane. È direttore artistico del Festival Internazionale di Chitarra di Castrocielo.
Ha registrato per la RAI e per diverse emittenti estere, ha inciso per Sinfonica, Edi Pan, Adda Records, Fundaciòn ACA, Logos Records.
Tiene regolarmente corsi e masterclass in Italia, Spagna, Portogallo, Svizzera e da trent’anni è titolare di cattedra nei conservatori italiani.

Altri utenti hanno acquistato anche: