Early Music » Sacred Vocal Works » op004a

Paisiello, Giovanni
Cantata a tre per la traslazione del sangue del glorioso martire S. Gennaro (1793) for Soli, Choir and Orchestra
[Score]


Editors: Leonardo Muzii, Massimo Zicari, Florian Grampp

Price: € 52.95




Share: Facebook Twitter



Share: Facebook Twitter

Product Details

Performance Material on Hire
[Solo: SAT - Choir: SATB-SATB - 0.2.2.2. - 2.0.0.0 - Str - Bc]

Author: Giovanni Paisiello (1740-1816)
Editor: Leonardo Muzii, Massimo Zicari, Florian Grampp
Publication Date: 4-1-2005
Edition: Score
Pages: pp. 204
Size: 235x315 mm
Binding: Paperback (Soft Cover)
ISMN: 979-0-2153-0964-7
Code: OP 4A

Reviews

Il Giornale della Musica n. 236 (aprile 2007)
... la Ut Orpheus di Bologna arricchisce la propria collana Opera con la partitura della Cantata a tre composta nel 1793 da Giovanni Paisiello nell'edizione curata da Leonardo Muzii e Massimo Zicari e - per la parte del basso continuo - da Florian Grampp. ... Sotto il profilo stilistico, si tratta di un'opera di ampio respiro - accostata non a torto nella Prefazione dai curatori ai lavori coevi dei compositori viennesi, incluso Haydn - e dalla scrittura elaborata, con gli oboi, i clarinetti e addirittura i fagotti chiamati a eseguire passaggi concertanti, mentre ai corni viene affidato un compito prevalentemente di supporto armonico e di arricchimento timbrico. Questa edizione è basata su un manoscritto conservato presso la Biblioteca del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli ... Per quanto riguarda i segni di dinamica, espressione e articolazione si è deciso di rimanere il più possibile fedeli al manoscritto, con interventi limitati all'aggiunta degli stessi segni nelle parti che presentino un condotta per moto parallelo. Problemi più seri sono stati invece posti dal libretto, di cui i curatori hanno realizzato una ricostruzione molto plausibile, ripristinando la consueta strutturazione in endecasillabi e settenari e aggiungendo la punteggiatura, oltre a emendare evidenti errori ortografici attribuibili alla mano del copista. Per il resto, i curatori hanno provveduto a ricostruire due misure (del violino II e del corno) e ad aggiungere una parte considerevole di numerica. (Giovanni Tasso)

Other Customers also purchased: