• Picciano, Stefano : Alirio Díaz tra musica popolare e musica colta

   Contents

   Preface

Stefano Picciano

Alirio Díaz tra musica popolare e musica colta

  • Publisher: Ut Orpheus
  • Code: LB 9
  •   In Stock
  • € 19.95


Nato in un minuscolo villaggio circondato dal deserto, nell’entroterra venezuelano, Alirio Díaz ha compiuto un itinerario unico e straordinario. La vita contadina delle origini, il lavoro nei campi, la precarietà economica, la lotta contro le malattie … e insieme sempre – come racconta lui stesso in queste pagine – una grande voglia di fare festa. Come a voler festeggiare la vita, che è dura, ma c’è.
Questo libro ci illustra la traiettoria di Alirio Díaz, questo ‘contadino che suonava il cuatro’, accudiva le bestie e nel frattempo imparava a memoria la Divina Commedia, e che è poi diventato uno dei più celebrati virtuosi della chitarra, ammirato da Celibidache e da Rodrigo, e che ha portato dentro le sue interpretazioni la ricchezza di quel ‘sostrato’ da lui stesso sempre ricordato con gratitudine. Il suo esempio dimostra che anche oggi colto e popolare sono – possono e devono essere – la stessa cosa.
Con l’acribia dello studioso e l’affetto pieno di ammirazione del discepolo, l’autore, attingendo spesso a fonti e documenti finora inediti, documenta la straordinaria vita di quest’uomo e risponde all’interrogativo che, come un fuoco prospettico, accompagna la sua ricerca: in che rapporto stiano la creatività spontanea della musica popolare e il ‘genio’ artistico che ripropone quel patrimonio nel linguaggio maturo dell’arte.
Musicólogo y guitarrista, Stefano Picciano hace investigaciones en el ámbito de la historia de la guitarra. Es autor del libro Alirio Díaz, entre la música popular y la música culta (Ut Orpheus, 2011), que fue presentado en el XVI Convegno Internazionale di Chitarra de Alesandria (Italia) y en el XXV Convegno Chitarristico de Módena (Italia). Uno de sus diálogos con Alirio Díaz fue también publicado en el libro Spirito Gentil (Rizzoli, 2011). Colaboró en el libro Romolo Ferrari e la chitarra in Italia nella prima metà del Novecento (Mucchi, 2009). Su gran interés por la figura de Miguel Llobet lo llevó a realizar una amplia investigación que al cabo de varios años concluyó con la publicación de la primera biografía completa del maestro catalán.
Colabora con revistas musicales como Amadeus, Il Fronimo, Roseta, Seicorde.
Trabaja en la divulgación de la historia de la música en el ámbito escolar y se dedica a la investigación musicológica especialmente sobre el tema del canto popular en la literatura guitarrística.

Author: Stefano Picciano

Publication Date: 9/26/2011

Pages: pp. 104

Size: 150x215 mm

Binding: Paperback (Soft Cover)

ISBN: 978-88-8109-470-7

Code: LB 9