Collezione Musicale Marchigiana

a cura dell’Associazione Marchigiana per la Ricerca e Valorizzazione delle Fonti Musicali (A.Ri.M.-onlus)
Con la collana Collezione Musicale Marchigiana l’A.Ri.M.-onlus inaugura un settore di studi che va ad affiancarsi e ad approfondire gli ambiti di ricerca da sempre privilegiati, quali la catalogazione del patrimonio musicale marchigiano, gli studi sui teatri storici delle Marche, l’indagine sulle fonti musicali antiche conservate negli archivi e biblioteche regionali. La Collezione Musicale Marchigiana consiste nell’edizione storico-critica di fonti musicali inedite particolarmente significative per il tessuto della civiltà musicale marchigiana. Sono oggetto di edizione, infatti, opere di musicisti marchigiani d’origine o d’adozione, nonché raccolte o collezioni di musica che manifestano un forte legame con la società marchigiana del passato lontano o recente, sia per il legame con committenti e importanti dinastie locali, sia per il rapporto con esponenti della cultura marchigiana (letterati, poeti e accademici). Ogni pubblicazione prevede un’introduzione storico-critica con ampio abstract in lingua inglese, l’edizione in notazione moderna e l’apparato critico relativo ai criteri di edizione adottati. La collana è pensata per le esigenze di studio e di ricerca di studenti di conservatorio e universitari, di musicisti, di interpreti, di musicologi, nonché, eventualmente, di studiosi di letteratura italiana.

    
Ordina per: 
Risultati 1-3 su 3
Pagina risultati:  1