Home » Musica Contemporanea » ch271

Double Guitar. 22 Pezzi contemporanei facili e di media difficoltà per 2 Chitarre

Curatore: Simona Barzotti

Prezzo: € 11.95




Condividi: Facebook Twitter



Condividi: Facebook Twitter

Dettagli prodotto

Contiene: Musiche di Roberto Di Marino, Marco Reghezza, Marco Simoni, Alessandro Spazzoli, Roberto Tagliamacco, Andrea Vezzoli

Curatore: Simona Barzotti
Data ed.: 18-09-2017
Pagine: pp. 40
Formato: 230x310 mm
Rilegatura: Punto metallico
ISMN: 979-0-2153-2500-5
Codice: CH 271

Descrizione

Double Guitar è un’antologia che comprende 22 duetti chitarristici inediti – ideati da compositori dei nostri giorni e dedicati in modo particolare a giovani musicisti.
I brani sono ordinati secondo un criterio di progressiva difficoltà all’interno di ogni autore e si rivolgono tanto al principiante nello studio dello strumento quanto a chi ha raggiunto una maggiore maturità tecnica e musicale.
Attraverso le musiche presenti in questa antologia gli studenti di chitarra avranno la possibilità di scoprire il valore del fare musica insieme, sviluppare una buona capacità di ascoltarsi vicendevolmente e potranno confrontarsi con il mondo della composizione contemporanea: cosa quest’ultima per nulla scontata, soprattutto per destinatari che come ascoltatori “consumano” continuamente musica dei nostri giorni – anche se non di ambito colto – ma che spesso nella prassi strumentale rimangono estranei ad essa.

Recensioni

Seicorde (gennaio-marzo 2018)
La pubblicazione a cura di Simona Barzotti è di grande interesse didattico per la presenza di composizioni per duo di chitarre scritte per l’occasione da sei compositori che hanno già collaborato con Piero Bonaguri in diverse altre pubblicazioni della Ut Orpheus. L’antologia è ordinata in modo di crescente difficoltà dalla stessa Barzotti ... L’importanza che gli allievi si confrontino con musiche di estrazione colta contemporanee ha una valenza sia formativa sia di aggancio con la vita ed il tempo. ... I compositori hanno preso con grande impegno l’invito fatto dalla curatrice ed hanno profuso le loro capacità espressive e tecniche in questi piccoli lavori. ... Ben vengano iniziative di questo genere che arricchiscono la parte della didattica d’insieme. (F. Cavallone)

Altri utenti hanno acquistato anche: