News ed Eventi

Verdi - Nuova discografia ragionata (presentazione)

Bologna, 23 novembre 2013


Sabato 23 novembre alle ore 18:00, presso la Libreria Musicale Ut Orpheus di Bologna, Alessandro Nava presenta la sua ultima pubblicazione: Verdi - Discografia ragionata e guida all'ascolto.

L’opera di Giuseppe Verdi è uno dei vertici della drammaturgia occidentale, paragonabile, in termini di valenza spirituale e profondità umana, a quella di William Shakespeare. Sin dalla sua nascita il fonografo ne ha registrato l’evoluzione interpretativa, sino a raggiungere, con i recenti DVD operistici, un livello di riproduzione paragonabile, se non superiore, all’esperienza dell’ascolto diretto. Questo saggio prende in considerazione il periodo aureo della registrazioni verdiane (1950-1990), analizzando le fondamentali incisioni effettuate in studio delle maggiori opere di Verdi. Non si rivolge tuttavia a critici musicali ma semplicemente all’ascoltatore colto, cercando di evitare quella terminologia tecnico-vocale che è possibile reperire in altri studi di settore. Qui vi è soprattutto analizzato l’aspetto teatrale e drammaturgico raggiunto dalle produzioni realizzate dalle maggiori etichette storiche, quali Columbia, La voce del padrone, Cetra, Philips, RCA, Decca, Emi, Deutsche Grammophon. Lontano da mitologie loggionistiche e da fanatismi celebrativi questo lavoro si propone di tirare le fila di quel mezzo secolo che ha restituito a Verdi, attraverso la registrazione discografica, il suo vero e forse definitivo volto.

Alessandro Nava è nato nel 1955. Nel 1984 è entrato nel mondo del disco classico e ha fondato e diretto diverse case discografiche indipendenti (Nuova Era, Memories, Theorema, Grammofono 2000, Strings). Nel 1998 ha dato avvio all’esperienza di Urania, una delle etichette classiche più attive nel settore delle ristampe storiche di alto livello. Ha scritto “Il terzo uomo di Mussolini” (2002), “Sindrome Meetic” (2008), “La macchina del tempo” (2009). Vive a nord di Milano.

Altre info:  www.libreriamusicale.com


(Pubblicato: 19/10/2013)


Condividi: Facebook Twitter


Vedi anche:


[]