Biancamaria Furgeri (*1935)

Catalogo per AutoriBiancamaria Furgeri (6 ottobre 1935) è nata a Rovigo, ha compiuto gli studi a Padova, Venezia e Milano. È stata allieva di Giuseppe Piccioli per il pianoforte, di Wolfango Dalla Vecchia per l’organo e la composizione, di Bruno Coltro per armonia, contrappunto e fuga, musica corale e direzione di coro, di Giorgio Federico Ghedini e Bruno Bettinelli, ancora per la composizione.
Ha iniziato la carriera didattica a Ferrara e Padova; dal 1969 in poi è stata titolare della cattedra di armonia e contrappunto al conservatorio di Bologna. È stata direttrice del conservatorio di Rovigo.
L’attività compositiva più sistematica data dagli anni sessanta. A questo periodo risalgono i primi premi e riconoscimenti in concorsi italiani e stranieri. Nel decennio successivo prevale l’attività nel campo della composizione a scopi didattici. Negli anni ’70 riprende l’attività compositiva , dapprima con opere corali, poi con lavori da camera e orchestrali. Ottiene numerosi premi ed altri riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali.
Molte sue opere sono da lungo tempo inserite in repertorio da numerosi solisti ed ensembles e sono state registrate e trasmesse da vari enti radiofonici (RAI, Deutscher Rundfunk, Österreicher Rundfunk, Radio Svizzera Italiana, Polish Radio, Radio Oasi ecc.).
    
Ordina per: 
Risultati 1-1 su 1
Pagina risultati:  1