Gilberto Cappelli (*1952)

Catalogo per AutoriGilberto Cappelli è nato a Predappio Alta nel 1952 e, dotato di precoce talento musicale, ha iniziato a 14 anni a frequentare il Conservatorio G.B. Martini di Bologna, dove si è diplomato in pianoforte, direzione di coro, direzione d’orchestra e composizione con G. Manzoni e A. Clementi. Attualmente è titolare della cattedra di Armonia e Contrappunto presso il Conservatorio B. Maderna di Cesena. La sua vita professionale si è quindi sviluppata nell’ambito musicale come compositore; ha partecipato con suoi pezzi per cinque volte alla Biennale Musica di Venezia e sue composizioni sono state eseguite fra l’altro a Milano Musica, ai Pomeriggi Musicali di Milano e al Festival Pontino. Nel 2002 ha vinto il Premio Abbiati della Critica Italiana per la migliore composizione dell’anno. Durante tutti questi anni ha sviluppato un grande interesse per l’arte visiva, che ha coltivato con studi personali. Soprattutto a partire dagli anni '90, Gilberto Cappelli ha cercato quindi di dedicare molto del suo tempo alla pratica pittorica. Le due attività hanno trovato un punto d’incontro nel dicembre 2007 quando è stato invitato dall’Università di Palermo - Dipartimento Aglaia – Sezione Musica alla tre giorni “Incontri con il Compositore” a lui dedicati. In questo ambito sono stati eseguiti due concerti di sue opere, si sono tenuti seminari di studi sulla sua produzione e sono state esposte sue tele in una mostra a lui dedicata.
    
Ordina per: 
Risultati 1-1 su 1
Pagina risultati:  1  Risultati 1-1 su 1