Chi siamo

La casa editrice musicale Ut Orpheus Edizioni è stata fondata nel 1994. Attualmente il catalogo comprende oltre 2000 titoli tra libri e spartiti di musica antica, classica e contemporanea.

Ut Orpheus è editore esclusivo del progetto Scuola napoletana, ideato dal Maestro Riccardo Muti, e realizzato alla guida dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, in collaborazione con il Ravenna Festival e il Festival di Salisburgo.

Tra i progetti di rilievo si segnalano anche le edizioni critiche degli Opera Omnia di Luigi Boccherini e Muzio Clementi (promosse Edizioni Nazionali Italiane rispettivamente dal 2006 e dal 2008), l’edizione critica degli Opera Omnia di Francesco Geminiani (collana fondata da Christopher Hogwood) e l’edizione Urtext integrale dei Madrigali di Claudio Monteverdi.

Il catalogo offre largo spazio alla musica contemporanea e alla didattica musicale; in quest’ultimo ambito va rilevata in particolare la produzione di importanti metodi dedicati agli strumenti storici (clavicembalo, viola da gamba, liuto, tiorba) e di alcune collane rivolte in specifico alla prima formazione strumentale (Fare Musica, 10 voll. - Ciao Chitarra!!!, 15 voll.).

Il settore libri ospita importanti contributi in ambito musicologico, oltre a diverse monografie dedicate a compositori, esecutori, strumenti, canto e didattica musicale. Ut Orpheus è anche editore della prestigiosa rivista musicologica trimestrale Ad Parnassum. A Journal of Eighteenth- and Nineteenth-Century Instrumental Music.

Ut Orpheus svolge un’intensa attività promozionale in Italia e all’estero, partecipando con un proprio stand ad alcune tra le più importanti fiere di settore (Francoforte (Musikmesse), Cremona (Mondomusica), Parigi, Vienna e altre sedi prestigiose).